Press Enter / Return to begin your search.

2 commenti su “Brainstorming per idee (poco) geniali”

  1. Io da libera professionista (non architetto), mi sono trovata spesso a fare brainstorming con il bonsai che ho sulla scrivania per trovare un’idea geniale per una nuova startup. Il fatto che l’app sia già stata inventata non ti deve scoraggiare secondo me: qualunque idea ti venga, molto probabilmente è già stata implementata in qualche modo. Tutto questo per dire che, dietro alle idee ci sono le persone e “il come” l’idea viene realizzata. Per cui se le altre app fanno la stessa cosa, magari voi potete aggiungerci particolari che mancano: ti suggerisco come vestirti in base agli appuntamenti che hai nel calendario di google sincronizzato e se vuoi ti mando su WhatsApp come si è vestita l’attrice che ti piace etc… questi sono esempi stupidi ma era per rendere l’idea.

    1. Ciao Arianna (e un caro saluto anche al bonsai!), in effetti abbiamo fatto anche noi lo stesso ragionamento: chi si inventa più qualcosa di nuovo al giorno d’oggi? Tutto è implementabile e migliorabile. Da tenere presente per la prossima idea (poco) geniale: ormai questa è andata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.